Joseph Brodsky Memorial Fellowship Fund annuncia i destinatari della borsa di studio 2019

Joseph Brodsky Memorial Fellowship Fund è lieto di annunciare che le sue borse del 2019 sono state assegnate a Ivan Akhmetiyev in poesia e ad Alexandra Mitlyanskaya nelle arti visive. Attraverso le partnership del Fondo Brodsky con l'American Academy di Roma e la Emily Harvey Foundation di Venezia, il Sig. Akhmetiyev dividerà i suoi 3 mesi di residenza tra Roma e Venezia, mentre Mitlyanskaya sarà in residenza all'American Academy di Roma per tre mesi durante il 2018-19. Le borse di studio consentiranno a questi due artisti di talento di studiare la cultura italiana classica e contemporanea, sviluppare i propri progetti e interagire con artisti e studiosi di altre parti del mondo.

Ivan Akhmetiev è originario di Mosca e continua a viverci. È l'autore di cinque raccolte di poesie. Il suo lavoro è stato tradotto in 13 lingue ed è stato pubblicato in Romania, Serbia e Francia. Dal 1990, è impegnato nella pubblicazione di classici della letteratura non ufficiale sovietica, tra cui il lavoro di E. Kropivnitsky, G. Obolduev, Y. Satunovsky, M. Sokovnin, P. Ulitin e S. Chudakov, in Poesia del secondo metà del XX secolo (2002) e versi russi 1950-2000 (2010). Akhmetiev è curatore della rete "Anthologies of Informal Poetry" e nel 2013 ha ricevuto il premio Andrei Bely nella categoria "servizi alla letteratura russa".

Alexandra Mitlyanskaya è una videoartista e pittrice. Nata a Mosca, ha studiato al Moscow Institute of Graphic Arts e nel 1995 ha ricevuto una borsa di studio presso l'Accademia delle Arti di Berlino (Germania). È stata artista visitatrice negli Stati Uniti alla Tufts University di Boston; Università di Harvard, Cambridge; e la Parsons School of Design di New York City. Nel 2011 è stata premiata al festival video "Now & After". È stata nominata per il Premio Kandinsky nel 2017. Il suo lavoro è rappresentato nelle collezioni permanenti del Museo dell'Ermitage; La Galleria Tretyakov; Il museo russo, San Pietroburgo; il Museo di arte moderna di Mosca; Il Centro nazionale per le arti contemporanee; Il Centro Nazionale di fotografia ROSPHOTO, San Pietroburgo ;; Il Museo d'arte di Saratov; e molti musei d'arte regionali in Russia; il Otten Kunstraum (Austria); e il Museo Wooyang di arte contemporanea, la Corea. La signora Mityanskaya vive a Mosca.

Il Fondo della Fellowship Joseph Brodsky è nato dopo la morte del poeta vincitore del premio Nobel nel 1996, come un modo per onorare la sua visione di promuovere la creatività all'interno della comunità internazionale. La missione del Fondo è sostenere gli scrittori e gli artisti visivi russi offrendo loro l'opportunità di vivere e lavorare come parte di un ambiente culturale internazionale dinamico e stimolante, per lo più all'American Academy in Rome. Ad oggi, il Fondo ha assegnato più di quaranta borse di studio a poeti e artisti visivi.

Il Fondo di borse di studio Joseph Brodsky è un'organizzazione senza scopo di lucro, 501 (c) 3 esente da tasse organizzazione supportata interamente da singoli donatori e fondazioni indipendenti, a cui è profondamente grato.

Contatto: Elena Vitenberg, elenavitenberg@gmail.com, Manager russo dei programmi; o Caroline Jennings, cjennings@josephbrodsky.org, direttore esecutivo.